centoxcento A/V


Vai ai contenuti

insinuazione al passivo e iniziative

Cari Centoxcento A/V,

riprendiamo il discorso sulle insinuazioni al passivo.

In verità le insinuazioni sono una delle nostre iniziative che fanno parte di un progetto più ampio che parte da molto lontano.

Dalla metà degli anni 90 sono state approvate varie riforme sulle pensioni , promulgati leggi e decreti per agevolare le imprese del trasporto aereo, siglati contratti di lavoro e numerosi accordi tra azienda e sindacati sempre più penalizzanti per i dipendenti, sia in ambito lavorativo che economico, che hanno comportato una notevole riduzione degli stipendi e una conseguente drastica diminuzione dei contributi per le pensioni future.

Ad oggi ci troviamo a guadagnare il 30% in meno rispetto agli anni 90, ma soprattutto le nostre pensioni, invece di essere circa l’80% dell’ultima retribuzione, saranno circa il 40%.

Esempio: un assistente di volo con una retribuzione media netta di 2.750€ andrebbe in pensione con circa 1100€ netti.

Potete immaginare che cosa voglia dire guadagnare 2.750€ ogni mese e di colpo poter contare solo su 1.100€.

Non crediate inoltre che Fondaereo, o altri fondi a cui avete aderito vi possano dare il restante 40%, dato che la contribuzione è minore ed è iniziata tardi.

Inoltre, anche aumentando i contributi ai fondi, per i pochi che ormai se lo possono permettere, difficilmente si potrà raggiungere una rendita totale pari all’80% della ultima retribuzione che permetterebbe di vivere una terza età più serena.

Purtroppo anche le generazioni future, nei prossimi 15/20 anni, andranno incontro a questo tipo di condizione.

In questo messaggio non vogliamo cercare i colpevoli, ma vogliamo essere pragmatici perché siamo di fronte ad eventi che sicuramente accadranno e non abbiamo il tempo per recuperare la situazione.

Noi, con la nostra attività e le nostre iniziative abbiamo sempre cercato di farvi riavere ciò che vi spetta, perché siamo sempre stati consapevoli di non poter cambiare il corso degli eventi che hanno portato a leggi, contratti e accordi penalizzanti, nonostante abbiamo lottato con i pochi strumenti disponibili.

Quindi le nostre iniziative vi serviranno per il futuro perché sicuramente tutti ne avranno bisogno.

Le insinuazioni al passivo e le azioni di rivalsa nei confronti di tutte le illegalità commesse dalla vecchia e nuova gestione Alitalia, potranno fornirvi qualcosa che vi potrà aiutare ad affrontare il momento in cui si lascerà il lavoro.

Sappiamo tutti ormai che la giustizia ha un passo molto lento, ma questo lo sanno meglio di noi coloro che violano le leggi, da decenni usano questa tattica, approfittando dell’arrendevolezza dei lavoratori, della scarsa informazione e conoscenza.

Ormai sono più di dieci anni che controlliamo le buste paga e dai nostri dati, considerando anche le future insinuazioni al passivo, la maggior parte dei naviganti ha la possibilità di cercare di recuperare decine di migliaia di Euro.

Noi ci stiamo provando e mettiamo a disposizione gli strumenti affinché tutti possano fare altrettanto.
Questo sarà il nostro percorso per i prossimi anni.
Nel prossimo messaggio entreremo nei dettagli di ogni singola insinuazione al passivo.
A presto.


Centoxcento A/V

Home Page | Chi Siamo | Le Nostre Attività | Iniziative | Progetti | ENAC | FONDAEREO | SASN | Convenzioni | Modulistica | Salute | Links | iscriz./cancell. mailing list | Mappa del sito


own designer site-Oggi è il - Ultimo aggiornamento 03 mag 2019

Torna ai contenuti | Torna al menu